Visualizzazione post con etichetta lavorare all'estero. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta lavorare all'estero. Mostra tutti i post

mercoledì 22 febbraio 2017Ultimo Aggiornamento:

Lavorare in australia come fare per trovare lavoro e visto

 |   | 
Trovare lavoro in Australia potrebbe rivelarsi una scelta molto utile, i salari sono di media più alti, la qualità della vita è superiore ed il clima favorevole anche durante la stagione invernale.

Questo continente è anche soprannominato la terra delle opportunità, sopratutto in campo lavorativo, in quanto offre davvero tante possibilità di lavorare in diversi ambiti.

Come se non bastasse, questo continente offre anche una grande varietà di microclimi che riescono a soddisfare anche le persone più esigenti.

Per tutti quelli che non hanno la fortuna di avere il passaporto australiano, questa guida vi spiegherà come trovare lavoro in Australia, come ottenere un visto di lavoro per l'Australia ed i consigli per iniziare a lavorare fin da subito in questo splendido continente.


venerdì 3 febbraio 2017Ultimo Aggiornamento:

Estero: I paesi europei che offrono lavoro, quali sono?

 |   | 
Cercare lavoro nel proprio paese non è sempre la scelta più conveniente.

Ecco perchè la globalizzazione e l'avanzare della tecnologia ha permesso nel corso degli anni, a sempre più persone, di emigrare per cercare nuove opportunità di lavoro all'estero.

Quindi, senza andare dall'altra parte del mondo, in questa guida oggi cercheremo di capire esattamente chi o meglio vedremo nel dettaglio quali sono i paesi europei che offrono più lavoro.

La guida rappresenta solo i primi 5 luoghi Europei di successo. Cosi facendo si avrà modo si sapere subito quali sono i migliori paese senza troppi giri di parole.

Ricordo come già indicato in precedenza, che tra i primi cinque purtoppo l'Italia non è presente in quanto, anche se offre molto turismo, soffre ancora molto la disoccupazione e per tale motivo non rientra nella Top List dei paesi che offrono lavoro ai cittadini in Europa.

martedì 29 marzo 2016Ultimo Aggiornamento:

Trovare lavoro alle isole Canarie: come cercare le offerte

 |   | 
Trovare lavoro alle isole Canarie non è semplicissimo; però (come vi abbiamo già spiegato nella nostra precedente guida: Vivere e lavorare alle Canarie) se si vuole aprire un’attività propria tutto diventa più semplice. Per questo motivo, chi vuole lavorare basandosi principalmente sulle offerte lavorative proposte dallo Stato; dovrà avere uno spirito di adattamento forte in grado di superare tutti i momenti difficili e di crisi che vi si presenteranno.

Dovete tenere in considerazione che lavorare alle Canarie non è semplice come per gli altri paesi Europei; qui gira tutto intorno alla stagionalità turistica e senza di essa l’ambiente circostante non è dei migliori. Al contrario invece dell’estate (giugno, luglio e agosto) che sono mesi perfetti per cercare e trovare lavoro.

Ti potrebbe interessare =>    Come trasferirsi a Dubai    -    Come vivere con mille euro in Thailandia

martedì 23 febbraio 2016Ultimo Aggiornamento:

Come diventare animatore turistico nei villaggi

 |   | 
Come si fa a diventare un animatore per un villaggio turistico? La prima domanda che dovete porvi è: Amate viaggiare? Volete un lavoro dinamico e sempre a contatto con le persone? Allora forse uno dei lavori che fa per voi è diventare animatore turistico.

Il lavoro di animatore turistico non è cosi semplice come sembra, bisogna avere uno spirito di adattamento, tanta pazienza e voglia di fare, ma sopratutto energie a non finire. Si perché noi siamo abituati a vedere questi giovani ragazzi sempre sorridenti e spigliati, ma essere cosi attivi tutto il giorno porta a molta stanchezza la sera. Gli animatori turistici hanno perennemente la valigia pronta e lavorano per alcuni tra i più bei resort al mondo, se siete amanti di mari e spiagge splendide e vivreste sempre d’estate allora non esitate ad inviare la vostra candidatura.