mercoledì 19 ottobre 2016Ultimo Aggiornamento:

Tirocini Corte dei Conti 2016: lavoro e retribuzione

 | 
La Corte dei Conti ha deciso di pubblicare un avviso nel quale indica le nuove modalità di partecipazione ai tirocini 2016/2017 per lavoro e formazione, che si terranno da ottobre di quest’anno, fino a settembre dell’anno prossimo 2017. Le candidature potranno essere accettate fino al giorno prima della chiusura e vi potranno fare parte tutti i cittadini Europei a patto che seguano tassativamente le leggi e i requisiti presentati dalla Commissione dell’Unione Europea.

Come ben sappiamo la Corte dei Conti è un organo dello Stato che possiede capacità di controllo giurisdizionali e amministrativi a riguardo del sistema fiscale Statale, relativo ai costi pubblici in entrata ed uscita. A seguito di quanto indicato, attualmente la Corte dei Conti ha bisogno di personale e proprio per tale motivo ha deciso di presentare un avviso di selezione candidati per ben 3 tirocini di formazione differenti. Tutto ciò offre la possibilità a molti giovani di entrare a far parte nei settori principali della Corte dei Conti dell’Unione Europea ed al contempo ricevere anche una notevole retribuzione mensile.

Leggi anche =>    Concorso Commissari    -    Concorso Marescialli    -    Concorso Enel


Lavoro e retribuzione Corte dei Conti


tirocini-corte-dei-conti

I tirocini avranno una durata complessiva che può durare da un minimo di 3 mesi, fino ad un massimo di 5 mesi. Tali mansioni e tirocini (dipende dal tipo di impiego e dalla disponibilità di bilancio presentato) saranno pagati fino a 1.120 euro al mese per utente. Le sessioni come indicato dalla seguente tabella avranno inizio da febbraio 2017 fino a settembre 2017; però per poter partecipare è necessario inviare la propria candidatura molti mesi prima. Ecco la tabella completa:

Giorno Sessione
Apertura candidature
Termine candidature
Quando Candidarsi
1 febbraio 2017
01 settembre 2016
31 ottobre 2016
1 maggio 2017
01 dicembre 2016
31 gennaio 2017
In lavorazione…
1 settembre /17
01 aprile 2017
31 maggio 2017
In lavorazione…


Tirocini Corte dei Conti 2016: requisiti per candidarsi

Per poter partecipare e inviare la candidatura alla Corte dei Conti è necessario avere una nazionalità Europea e far parte di uno degli Stati membri presenti all'interno dell’Unione. Oltre a questo è necessario essere in possesso di un titolo universitario riconosciuto dallo Stato che dia accesso al servizio e alle funzioni dell’Unione Europea. In alternativa per poter partecipare si potrà anche aver frequentato almeno 4 semestri di corsi universitari, relativi alle studio e lavoro del settore di Corte.

Altre caratteristiche per poter partecipare ai Tirocini 2017:


  • Avere un’idoneità fisica perfetta;
  • Essere in grado di poter accedere ad una funzione pubblica Statale;
  • Essere in possesso di conoscenze approfondite riguardo la Corte dei Conti;
  • Conoscere oltre alla propria, anche un’altra lingua straniera appartenente ad un altro Stato dell’Unione Europea;
  • Non essere mai stati scelti per altri tipi di tirocini retribuiti o non retribuiti facenti parte di un programma simile o di un istituzione appartenente all'Unione Europea.

Per ulteriori dettagli è possibile consultare i seguenti link: “Candidatura in Italia” e “Candidatura in Francia” i quali consentono ai cittadini interessati di accedere alla presentazione del tirocinio ed inviare la propria proposta di candidatura alla Corte dei Conti 2016/2017.

Nessun commento:

Posta un commento